ARTICOLI

Menu: SOCIETÀ / LAVORO

Si incontreranno il 7 novembre a Torino i giovani e i loro Ambasciatori, personalità che li guideranno attraverso la propria visione del futuro e forniranno consigli per affrontare il mondo del lavoro

Dimenticate quote rosa, progetti sociali e finanziamenti. L’affermazione professionale delle lavoratrici dipende dal costante impegno formativo. Lo rivela l’Osservatorio ExpoTraining, che mette in evidenza l’importante ruolo dei corsi professionali per accelerare la carriera e trovare un nuovo impiego

Toccato il livello di marzo 2012. Bene anche il dato relativo ai giovani, che torna al valore segnato a ottobre 2011. In calo su base mensile anche il numero di occupati, ma la flessione non è sufficiente ad annullare il balzo di maggio

A cura del centro studi Inaz, un volume per conoscere e approfondire tutte le novità degli ultimi mesi: dalla conciliazione vita-lavoro al welfare aziendale

Secondo Massimo Guidolin, docente dell'università Bocconi, nell’asset management crescono sia la domanda che l'offerta di professionisti. Tuttavia, l’incontro nel mercato non è scontato. Pesano il rischio della Brexit e della ciclicità della domanda

Il Misery Index di febbraio tocca i valori più bassi dal 2011, con un calo di 0,9 punti su gennaio 2018. Un dato positivo da valutare con prudenza, in attesa di conferme nell’andamento della disoccupazione dei prossimi mesi

L’introduzione della legge che regola il lavoro agile è l’occasione per le imprese di valutare una modalità operativa resa possibile dalle nuove tecnologie e che presenta vantaggi sia per i collaboratori che per le aziende stesse: primi tra tutti gli aspetti fiscali e l’accelerazione dei tempi dell’innovazione

Secondo un sondaggio internazionale condotto da Sodexo, i nostri atenei sono tra i meno attenti alla qualità di vita degli iscritti, e quasi quattro giovani su dieci sono insoddisfatti della propria situazione

Le competenze digitali degli universitari italiani migliorano, ma non abbastanza per il mondo del lavoro: il 76% degli HR manager lamenta difficoltà nel trovare personale qualificato nelle aree IT