ARTICOLI

Menu: AZIENDE / RISK MANAGEMENT

Sono molte le cause che possono determinare la pericolosità di un cibo immesso sul mercato e dal quale possono derivare rischi per la salute umana: pulizia degli ambienti, conservazione ma anche contaminazione con sostanze non idonee

Tra le tante voci, il Codice del Consumo tratta anche della sicurezza degli alimenti e si sofferma sul tema della difettosità di tali merci e sulle modalità di richiamo dal mercato, operazione da intraprendere per evitare rischi alla salute dei consumatori

L’Italia è uno dei paesi con il più alto numero di opere d’arte, e per ciò uno dei più esposti a rischi come furto, danneggiamento, mancata custodia. Anche per questo è tra i primi promotori di iniziative di tutela

Il settore alimentare è uno dei più sensibili all’attenzione verso la salute dei consumatori. Per questa ragione si è sviluppata una complessa struttura normativa finalizzata alla sicurezza che riguarda tutta la filiera, dalla produzione al consumo dei cibi

Nell’era digitale, il tema della sicurezza informatica è sempre più urgente. Pur consapevole che ogni realtà aziendale ha le proprie specificità, la Federazione europea dei risk manager ha proposto un modello di governance del cyber risk applicabile alla maggior parte delle organizzazioni

L’equilibrio tra diritti del paziente, diritti e doveri dei medici, e responsabilità delle strutture sanitarie descritto nella Legge Gelli, si basa su un sistema di gestione del rischio che coinvolga nel complesso tutte le attività dell’azienda

Il moltiplicarsi dei canali di diffusione e dei contatti con il pubblico si traduce in maggiori rischi per le aziende attive nella comunicazione e nell’informazione. Parallelamente, la superficie di attacco si è aperta anche alle minacce dei pirati del web, come evidenzia Filippo Todaro, responsabile architetture e sicurezza del gruppo Mediaset

Una survey condotta tra i professionisti della gestione del rischio in Italia attribuisce qualità professionali e umane differenti tra uomo e donna, da vivere come un valore utile alla crescita dell’impresa