ARTICOLI

Menu: SOCIETÀ / EVOLUZIONI SOCIALI

Tra paure di reazioni allergiche e avversione da parte dei cittadini, dalla fine dello scorso anno sono in commercio nel nostro paese prodotti alimentari che contengono farine di quattro insetti: larva gialla, locusta migratoria, grillo domestico e verme della farina minore. I relativi decreti che ne autorizzano il consumo discendono da altrettanti regolamenti di esecuzione emanati dall’Ue e vincolanti per gli Stati membri

Le fake news sono ormai diventate un subdolo strumento di manipolazione sociale. Proliferano grazie all’accelerazione della digitalizzazione e alla disintermediazione dell’informazione spinta dai social media, e hanno fatto un salto di livello grazie all’intelligenza artificiale. Il loro obiettivo è confermare i nostri pregiudizi, perciò arginarle non è semplice: servono formazione e conoscenza

I cittadini si avvicinano all’appuntamento elettorale dell’8 e 9 giugno guardando soprattutto ai problemi di casa, pur esprimendo inquietudine per il contesto internazionale

Pochi giovani, ancor meno nascite: l’Italia si scopre vulnerabile a un trend demografico che risulta sempre meno sostenibile. Come uscirne? Magari, come suggerisce Alessandro Rosina, adottando una serie di misure che all’estero hanno saputo dare risultati concreti

In un sondaggio effettuato in chiusura del 2023, tutte le speranze, le paure e l’ottimismo dei cittadini nei confronti dell’anno cominciato da poco

Il volume, firmato da Mariangela Pira, analizza gli aspetti più critici di un assetto globale che ritenevamo incrollabile fino a pochi anni fa. Poi l’esperienza della pandemia e della guerra in Ucraina ci hanno posti di fronte a una realtà diversa

Predoni di opere, mercanti corrotti, criminalità organizzata, tombaroli: dietro il mercato fraudolento del patrimonio culturale italiano c’è una filiera che parte dagli scavi abusivi e finisce nei grandi musei del mondo. Ma i cacciatori sanno il fatto loro e spesso il maltolto torna ai legittimi proprietari: magari dopo cinquant’anni

Otto miliardi di persone alle prese con la crisi climatica, disuguaglianze, flussi migratori e guerre. In questa cornice Neodemos, in collaborazione con Limes, pubblica il quinto e-book di Geodemografia, che nella sua versione 2022 analizza attraverso cinque macrotematiche le evoluzioni che sta subendo la popolazione e quali saranno i cambiamenti e i rischi che caratterizzeranno il futuro

Prendendo l’eredità quindicennale di Fjord Trends, il report realizzato da Accenture Song identifica cinque macro-movimenti globali del comportamento umano che plasmeranno il business e la cultura nel futuro. Nell’incertezza che caratterizza i nostri tempi il dossier individua un lato positivo: l’accesso crescente alle tecnologie migliorerà il nostro modo di vivere, la creatività e la privacy

In tutto il mondo crescono disturbi esacerbati dalle restrizioni della pandemia: ansia, depressione, panico, fobie. Uno studio italiano ha rilevato un aumento del disagio nel nostro paese. Il nostro sistema di assistenza è però ancora impreparato: per questo 91 direttori di Dipartimenti di Dsm hanno rivolto un appello alle massime autorità dello Stato

Carenze nella supply chain, comportamenti scorretti e nuove aspettative da parte del consumatore. Uno studio di Capgemini Institute Research analizza gli orientamenti della popolazione e le risposte delle aziende a un bisogno crescente di razionalizzazione e recupero in ambito alimentare

Il 59% degli adulti europei e quasi un bambino su tre (29% dei maschi e 27% delle femmine) è obeso o in sovrappeso. L'obesità è una condizione di fragilità delle società contemporanee, non solo una malattia, ricorda l'Oms nel suo nuovo rapporto. E l'Italia? È il Paese messo peggio