ARTICOLI

Menu: SOCIETÀ / FAMIGLIA

Le famiglie sperano che l’anno scolastico fili liscio ma intanto si preparano ai, forse invitabili, periodi in cui i figli torneranno a studiare attraverso un monitor. Ed è boom di acquisti di device elettronici, con conseguente aumento vertiginoso dei prezzi

Non solo si fanno meno figli, ma il nostro Paese è anche quello in cui le donne partoriscono in media il primo figlio più tardi: 31,2 anni contro una media europea di 29,3. È quanto emerge dall’ultima rilevazione dell'Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione Europea, che ha analizzato gli ultimi dati disponibili riferiti al 2018 dei 28 Paesi membri

I dati ufficiali Istat rivelano che sono nati oltre 15 mila bambini in meno in Italia rispetto all’anno precedente e quasi 120mila in meno rispetto a dieci anni fa. Ma non solo: in questo arco di tempo si è alzata anche l’età media della popolazione italiana facendo sparire oltre 900 mila donne in età fertile

Pianificare la carriera dei figli fin da quando sono bambini può essere una soluzione lungimirante per evitare il duro impatto sul bilancio familiare. Per Moneyfarm, un capitale iniziale di poche migliaia di euro potrebbe bastare per ottenere un rendimento di oltre il 100% in 15 anni

L’analisi delle caratteristiche del fenomeno infortunistico tra i lavoratori, condotta dalla Consulenza statistico attuariale (Csa) dell’Inail, rivela un gender gap anche in questo settore. La rilevanza del “rischio strada” per le lavoratrici è maggiore: più della metà dei casi mortali, infatti, avviene nel tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il luogo di lavoro

Incapaci di comprendere un testo o di utilizzare formule matematiche per descrivere la realtà. Secondo Save the Children, l’Italia è di fronte a una vera emergenza sociale, che rende urgente il potenziamento dell’offerta scolastica

Secondo uno studio della Fondazione nazionale dei commercialisti, nel 2017 si è ridotta leggermente la pressione fiscale sui nuclei famigliari