ARTICOLI

Menu: SOCIETÀ

Affrontare il tema dei flussi migratori con una nuova prospettiva, in modo razionale, con politiche del lavoro transnazionali e un uso strategico della tecnologia. L’analisi del fenomeno nel recente rapporto realizzato da Ispi

Lo smartworking è una modalità di gestione del lavoro agile, che permette di bilanciare attività professionale e vita privata. Quello che molte imprese praticano in questo periodo di emergenza da Coronavirus è invece replicare a distanza ritmi e modi dell’ufficio. È necessario avere delle accortezze per non trasformare un’opportunità in un’esperienza negativa

Dopo il Decreto Dignità e il parere della Corte Costituzionale, il Comitato europeo dei diritti sociali ha in parte accolto un ricorso della Cgil che depotenzia ancora di più la legge approvata nel 2015

Il digitale ha cambiato l’attività dei selezionatori Hr rendendola più efficiente in termini di tempi e costi, ma risulta utile pure per approfondire le informazioni sui candidati. Assume maggiore valore la qualità dei contenuti online pubblicati nei profili privati di chi cerca lavoro

Il digitale ha cambiato l’attività dei selezionatori Hr rendendola più efficiente in termini di tempi e costi, ma risulta utile pure per approfondire le informazioni sui candidati. Assume maggiore valore la qualità dei contenuti online pubblicati nei profili privati di chi cerca lavoro

Disagio e apatia rischiano di contagiare tanti giovanissimi studenti. Un’indagine promossa da Mani Tese e Giunti Psycometrics lancia l’allarme: in Italia è a rischio un bambino su sette

Nel tempo libero e nelle decisioni di acquisto, Millennial, baby boomer e generazione Z richiedono di partecipare non più come spettatori ma attraverso un coinvolgimento diretto e fisico. Una ricerca europea, commissionata da Epson e intitolata The Experiential Future, mostra come la tecnologia sta cambiando i comportamenti quotidiani della popolazione

Un’iniziativa di Fondazione Unipolis e di Cittadinanzattiva vede coinvolte le scuole delle città metropolitane in un’attività di sensibilizzazione sugli impatti ambientali e sociali del muoversi nelle aree urbane

Il rapporto tra i flussi migratori e il nostro Paese è complesso e ricco di sfumature: perlopiù positivo, ma anche attraversato da ombre sinistre. La stretta sull’asilo e sulla protezione umanitaria rischia di produrre effetti difficili da prevedere