ARTICOLI

Menu: AZIENDE

Il commercio online ha cambiato i paradigmi del mercato mettendo le aziende nello scomodo ruolo di inseguitrici. Il consumatore si attende imprese in grado di conoscere le sue aspettative e di fornire risposte e servizi in tempo reale

Il 60% delle imprese italiane ha una strategia digitale, ma solo il 30% riesce a integrare automazione e potenzialità umane. Soprattutto quello dei propri dipendenti

Sebbene le imprese innovative occupino un ruolo strategico nell’ambito del sistema economico italiano, l’Osservatorio Pmi Innovative di Grant Thornton evidenzia come solo un migliaio abbiano compreso quanto l’iscrizione al registro Mise comporti vantaggi e opportunità

I dati del Rapporto Cerved 2019 sulle Pmi, dopo cinque anni di crescita, indicano i primi segnali di stallo. Il comparto rimane comunque solido, ma sono in arrivo nuove sfide

La possibilità di sfruttare al meglio le risorse produttive e i materiali risulta essere un valore competitivo importante per le piccole e medie imprese. Sulla scelta di modificare il modello di business influiscono però la carenza di incentivi e i costi di investimento

Secondo l’Osservatorio sui bilanci delle società a responsabilità limitata, nell’ultimo triennio i tassi delle imprese sono stati positivi. I risultati per addetti e fatturato sono migliori nelle grandi aziende, mentre le micro evidenziano più difficoltà

I dati di penetrazione del commercio elettronico B2C nel nostro Paese sono ancora lontani da quelli dei mercati europei più maturi. Cosa funziona e cosa invece deve ancora migliorare

Secondo l’ultimo aggiornamento del ministero del Lavoro, il 53% dei contratti aziendali e territoriali ancora attivi prevedono misure di welfare aziendale per i dipendenti che raggiungono gli obiettivi di produttività

Le aziende hanno difficoltà a riscuotere il dovuto e a pagare fornitori e stipendi. A denunciarlo sono i commercialisti in un’indagine Censis, avvertendo che si sta minando la capacità di fare impresa. Per invertire il trend è necessario ricostruire la fiducia tra contribuenti e Stato

Crisi fiscali, attacchi informatici, disoccupazione e shock sui prezzi dell’energia: sono queste le minacce più temute da chi fa business, secondo quanto emerge da un’indagine globale del World economic forum