ARTICOLI

Menu: GRANDI RISCHI

Il Wwf lancia l’allarme: l’uomo ha accelerato di mille volte il tasso di estinzione di animali e vegetali. In Italia in pericolo l’orso marsicano, l’aquila del Bonelli, il gipeto, la lucertola delle Eolie e l’abete delle Nebrodi

L’Istat denuncia il peggioramento delle infrastrutture idriche italiane. In 3 anni gli sprechi sono aumentati di 4 punti percentuali. 385 mila abitanti non sono ancora serviti dalla rete fognaria

Il terrorismo di matrice jihadista viene in genere presentato dai media come un fenomeno uniforme, che si manifesta allo stesso modo e ha origini simili in tutti i paesi interessati. Si tratta invece di una realtà che è fortemente condizionata dalle situazioni locali: rientra nei compiti di chi comunica saper fornire informazioni che tengano in considerazione le tante distinzioni socio - politiche

Man mano che le imprese implementano sistemi di sicurezza informatica, anche gli hacker si aggiornano e trovano altri modi di fare breccia nei database. Come, lo spiega una ricerca di Kaspersky Lab

Una mappa interattiva mostra i dati di più di duemila stazioni di monitoraggio ambientale. Così è possibile conoscere lo stato dell’inquinamento della propria città. Ancora assente l’Italia

Instabilità sociopolitica, pericoli terroristici, incognite sanitarie: non esistono più Paesi che possono essere considerati sicuri al 100%. E’ un fattore di cui le imprese devono tenere conto, quando inviano i propri professionisti all’estero, agendo su prevenzione e protezione